erbe aromatiche

Siamo tutti abituati ad aggiungere un tocco di sapore  in cucina con un pizzico di erbe aromatiche. Ma cosa sono e quali sono i loro benefici? 

Le piante aromatiche, appartenenti alla vasta categoria delle piante officinali, possiedono una o diverse sostanze odorose che rilasciano un sapore gradevole, per questo sono utilizzate in cucina come condimento. Ricche di oli essenziali, è preferibile utilizzarle fresche per evitare che il calore della cottura annulli le proprietà benefiche.

Erbe aromatiche: dove trovarle e come coltivarle 

Sono di facile reperibilità, si trovano praticamente in qualsiasi supermercato, ma sono anche facili da coltivare per garantirsi una provvigione di aromi sempre freschi nella propria dispensa. 

Innanzitutto, non richiedono un terreno specifico, purché sia sempre ben drenato e non troppo umido. Ricordiamo che un buon drenaggio è fondamentale perché un’eccessiva umidità del terreno rischia di compromettere la buona crescita della pianta. Inoltre, l’aggiunta un buon fertilizzante o di un composto organico faciliterà la coltivazione. Anche l’esposizione è importante! Le piante aromatiche richiedono un’esposizione al sole pieno o parzialmente in ombra.

Proprietà e benefici delle erbe aromatiche

Già i popoli antichi conoscevano le proprietà benefiche di alcune piante aromatiche. La ricchezza di vitamine, di oli essenziali e di sali minerali fa sì che queste piante abbiano proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antibatteriche.

Data la vastità di specie di piante aromatiche, sarebbe impossibile elencarne i benefici per ciascuna di esse. Ma è importante sapere che si può fare una prima classificazione in base al gusto principale. 

  • Le erbe speziate sono efficaci nelle malattie da raffreddamento e delle vie respiratorie, ottimizzando anche la circolazione del sangue 
  • Le erbe dal sapore dolciastro potenziano il sistema imunitario, migliorano la funzionalità della milza ed alleviano il dolore 
  • Le erbe aromatiche amare aiutano il sistema cardiocircolatorio e sono utili in caso di raffreddore ed asma 
  • Le erbe acide facilitano l’attività digestiva ed epatica 
  • Le erbe dal sapore salato favoriscono, invece, l’attività renale. 

 

x

Contattaci